Assicurazione del Credito - La Turchia è sempre più esposta a fattori esterni, nonostante la crescita dinamica

L’economia turca ha registrato una forte crescita nel corso dei primi tre trimestri del 2017, in aumento del 7,4% rispetto all’anno scorso, e ciò nonostante la serie di shock sopravvenuti nel paese nel 2016. Nel terzo trimestre 2017, l’economia è cresciuta del 11,1% anno su anno, ossia l’aumento più rapido tra le economie del G20. La crescita è stata favorita dal sostegno del governo, da maggiori investimenti, dall’aumento delle esportazioni e dalla ripresa dei consumi delle famiglie.

Uno dei principali fattori di accelerazione dell’economia è stato l’aumento del volume del Fondo di garanzia di credito (Credit Guarantee Fund, CGF, creato dal governo per aiutare le piccole e medie imprese) a quasi 64 miliardi di dollari (250 miliardi di lire turche). Il CGF pone lo Stato come «garante» per le domande di finanziamento.

Altre News

Newsletter

Inserisci la tua mail per rimanere aggiornato.